Spaghettoni cremosi al limone e pistacchio

Gli spaghettoni cremosi al limone e pistacchio sono deliziosi e vi conquisteranno fin dal primo boccone. Questo è un primo piatto semplice che si prepara in una decina di minuti, giusto il tempo che cuoce la pasta. Ho provato questa ricetta la sera del 31 dicembre, dopo una settimana di virus assortiti, febbre e digiuni forzati. Per festeggiare il nuovo anno in arrivo, i più timorosi hanno fatto la Vigilia con tè al limone o pastina in bianco. Per i più audaci, avevo pensato a uno spaghettone al limone, bianco e leggero ma con un pizzico di brio, con l’aggiunta dei pistacchi avanzati da Natale, che nessuno aveva più potuto mangiare. Per rendere tutto il piatto più delizioso, ho deciso di usare il metodo della risottatura. Ho cotto gli spaghetti in un fondo di olio extra vergine profumato con aglio e steli di prezzemolo (come la base per il sugo a frutti di mare) e poi ho utilizzato acqua aromatizzata con la buccia di un limone biologico, del mio albero. All’inizio avevo chiamato questo piatto “la pasta ai finti frutti di mare” ma, essendoci solo frutta secca (i pistacchi), è diventata “la pasta ai finti frutti”. Il risultato è che ci è piaciuta tantissimo e ho dovuto prepararla già due volte, anche per chi la sera di Capodanno, non aveva potuto assaggiarla. Per la versione che propongo oggi ho utilizzato gli SPAGHETTONI LE GEMME DEL VESUVIO DEL PASTIFICIO GRANIA SRL che tengono perfettamente la cottura mediante risottatura, rimanendo callosi e corposi. Ho voluto aggiungere anche una manciata di provolone del monaco stagionato, ingrediente che da un guizzo in più al sapore ma che può essere omesso, per un piatto più leggero. Quello che sicuramente non deve mancare è una grattugiata di buccia di limone al piatto, che rende tutta la composizione più briosa.

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyBeginner

Yields1 Serving
Prep Time10 minsCook Time9 minsTotal Time19 mins

Procedimento:
 350 g di Spaghettoni Le Gemme del Vesuvio
 2 limoni biologici
 50 g di pistacchi sgusciati (io ho utilizzato i pistacchi salati, voi quelli che preferite)
 4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva
 1 spicchio d'aglio
 una grattugiata di provolone del monaco stagionato (potete utilizzare del pecorino o non mettere il formaggio)
 prezzemolo fresco q.b.
 sale e pepe nero q.b.
Procedimento:

1

In un tegame medio fate riscaldate circa un litro di acqua che andrete a profumare con la buccia di un limone biologico.
Tenete a bollore costante, come fosse un brodo.
Nel frattempo preparate un trito di pistacchi e poi tenete da parte.

2

In un tegame molto ampio, fate soffriggere dolcemente un aglio schiacciato con gli steli del prezzemolo e l'Extra Vergine di Oliva, su fiamma media.
Quando 'olio sarà ben aromatizzato e profumato, togliete l'aglio e gli steli di prezzemolo.
Abbassate la fiamma e aggiungete uno o due mestoli di acqua profumata al limone.

3

A questo punto unite gli spaghettoni, allargateli ben bene sul fondo del tegame e coprite con altra acqua profumata al limone.
Appena si saranno ammorbiditi, aggiustate di sale e cominciate a mescolare gli spaghettoni delicatamente.
Procedete la cottura come fate per il risotto, aggiungendo acqua ogni volta che è necessario, nella quantità opportuna.

4

Un paio di minuti prima di raggiungere la cottura indicata sulla confezione, aggiungete una manciata di provolone stagionato e i pistacchi.
A questo punto avrete già ottenuto una cremina deliziosa, grazie alla risottatura della pasta ma, con l'aggiunta del formaggio, la cremina sarà ancora più buona.
Unite un pochino di acqua profumata al limone, mescolate delicatamente e portate a termine la cottura aggiungendo le foglioline di prezzemolo tritato finemente e del pepe nero.

5

Servite gli spaghettoni cremosi al limone e pistacchio ben caldi, con una grattugiata di buccia di limone a decorare e aromatizzare ancora di più il piatto.
Buon appetito!

6

Spaghettoni ai "finti frutti" della Viglia di Capodanno, la mia prima versione di questa super saporita ricetta!

Ingredients

Procedimento:
 350 g di Spaghettoni Le Gemme del Vesuvio
 2 limoni biologici
 50 g di pistacchi sgusciati (io ho utilizzato i pistacchi salati, voi quelli che preferite)
 4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva
 1 spicchio d'aglio
 una grattugiata di provolone del monaco stagionato (potete utilizzare del pecorino o non mettere il formaggio)
 prezzemolo fresco q.b.
 sale e pepe nero q.b.
Procedimento:

Directions

1

In un tegame medio fate riscaldate circa un litro di acqua che andrete a profumare con la buccia di un limone biologico.
Tenete a bollore costante, come fosse un brodo.
Nel frattempo preparate un trito di pistacchi e poi tenete da parte.

2

In un tegame molto ampio, fate soffriggere dolcemente un aglio schiacciato con gli steli del prezzemolo e l'Extra Vergine di Oliva, su fiamma media.
Quando 'olio sarà ben aromatizzato e profumato, togliete l'aglio e gli steli di prezzemolo.
Abbassate la fiamma e aggiungete uno o due mestoli di acqua profumata al limone.

3

A questo punto unite gli spaghettoni, allargateli ben bene sul fondo del tegame e coprite con altra acqua profumata al limone.
Appena si saranno ammorbiditi, aggiustate di sale e cominciate a mescolare gli spaghettoni delicatamente.
Procedete la cottura come fate per il risotto, aggiungendo acqua ogni volta che è necessario, nella quantità opportuna.

4

Un paio di minuti prima di raggiungere la cottura indicata sulla confezione, aggiungete una manciata di provolone stagionato e i pistacchi.
A questo punto avrete già ottenuto una cremina deliziosa, grazie alla risottatura della pasta ma, con l'aggiunta del formaggio, la cremina sarà ancora più buona.
Unite un pochino di acqua profumata al limone, mescolate delicatamente e portate a termine la cottura aggiungendo le foglioline di prezzemolo tritato finemente e del pepe nero.

5

Servite gli spaghettoni cremosi al limone e pistacchio ben caldi, con una grattugiata di buccia di limone a decorare e aromatizzare ancora di più il piatto.
Buon appetito!

6

Spaghettoni ai "finti frutti" della Viglia di Capodanno, la mia prima versione di questa super saporita ricetta!

Spaghettoni cremosi al limone e pistacchio
0
(Visited 93 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *