Cappone ripieno

Il cappone ripieno è il principe della tavola imbandita per le Feste. Questa è una ricetta che richiede tempo e dedizione ma vi assicuro, vi piacerà davvero tantissimo. La preparazione è un po’ laboriosa ma questa è una ricetta che si fa una o due volte l’anno, almeno a casa mia. Prendetevi tutto il tempo necessario e magari partite in anticipo perché ogni preparazione ha bisogno di cura. Natale si avvicina e i preparativi fervono e, finalmente, quest’anno possiamo ritornare a festeggiare con la famiglia. Cosa c’è di meglio di un pranzo preparto con Amore, per rendere grazie per quanto bene ricevuto?! Buon lavoro 😉

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyAdvanced

Yields1 Serving
Prep Time1 hrCook Time1 hrTotal Time2 hrs

Ricetta per 6 persone:
 un cappone di circa 2,5 kg già eviscerato e pulito
 250 g di pangrattato
 100 g di parmigiano grattugiato
 300 g di castagne
 100 g di mortadella a cubetti
 80 g di provolone piccante
 2 uova
 1 carota
 1 costola di sedano
 ½ cipolla
 Extra Vergine di Oliva q.b.
 abbondante brodo vegetale
 vino bianco q.b.
 salvia e rosmarino per profumare
 sale e pepe q.b.

1

Preparate un brodo vegetale con cipolla, sedano e carote e tenete a bollore costante.

2

Lessate le castagne e tenetele da parte.

3

In un tegame ampio versate il pangrattato e un paio di mestoli di brodo.

4

Mescolate il tutto fin quando non avrete ottenuto un composto omogeneo.

5

Fate intiepidire e poi unite anche il parmigiano, la provola piccante, le uova, le castagne, la mortadella a cubetti.
Profumate il tutto con salvia e rosmarino e aggiustate di sale e pepe.
Impastate il tutto con le mani per una decina di minuti.
Quando l’impasto si staccherà dalle mani, allora sarò pronto.

6

Tenete da parte la farcitura e occupatevi del cappone già perfettamente eviscerato e pulito.
Se ci sono eventuali residui di penne, fiammeggiate il cappone sulla fiamma del fornello della vostra cucina.

7

Massaggiate tutta la superficie del cappone con un salmoriglio a base di Extra Vergine di Oliva, sale, pepe e erbe aromatiche tagliuzzate finemente.
Salate anche l’interno del cappone.

8

Farcite il cappone con l’impasto preparato precedentemente avendo cura di riempire bene tutta la cavità.

9

Aiutandovi con un spago lungo cominciate a legare insieme le cosce e il posteriore.
Passate poi con lo spago e un ago grande, ricucite il posteriore ma non troppo stretto.
Sistemate il cappone in una teglia molto capiente e profonda.

10

Infornate per 40 minuti a 220° C e poi abbassate a 170°C per circa tre ore.

11

Durante la cottura bagnate spesso il cappone con del brodo vegetale e un bicchiere di vino bianco.
In questo modo la carne del cappone non si asciugherà in cottura.

12

Verificate sempre i tempi di cottura del vostro forno.
Servite il cappone ben caldo e buon appetito!

Ingredients

Ricetta per 6 persone:
 un cappone di circa 2,5 kg già eviscerato e pulito
 250 g di pangrattato
 100 g di parmigiano grattugiato
 300 g di castagne
 100 g di mortadella a cubetti
 80 g di provolone piccante
 2 uova
 1 carota
 1 costola di sedano
 ½ cipolla
 Extra Vergine di Oliva q.b.
 abbondante brodo vegetale
 vino bianco q.b.
 salvia e rosmarino per profumare
 sale e pepe q.b.

Directions

1

Preparate un brodo vegetale con cipolla, sedano e carote e tenete a bollore costante.

2

Lessate le castagne e tenetele da parte.

3

In un tegame ampio versate il pangrattato e un paio di mestoli di brodo.

4

Mescolate il tutto fin quando non avrete ottenuto un composto omogeneo.

5

Fate intiepidire e poi unite anche il parmigiano, la provola piccante, le uova, le castagne, la mortadella a cubetti.
Profumate il tutto con salvia e rosmarino e aggiustate di sale e pepe.
Impastate il tutto con le mani per una decina di minuti.
Quando l’impasto si staccherà dalle mani, allora sarò pronto.

6

Tenete da parte la farcitura e occupatevi del cappone già perfettamente eviscerato e pulito.
Se ci sono eventuali residui di penne, fiammeggiate il cappone sulla fiamma del fornello della vostra cucina.

7

Massaggiate tutta la superficie del cappone con un salmoriglio a base di Extra Vergine di Oliva, sale, pepe e erbe aromatiche tagliuzzate finemente.
Salate anche l’interno del cappone.

8

Farcite il cappone con l’impasto preparato precedentemente avendo cura di riempire bene tutta la cavità.

9

Aiutandovi con un spago lungo cominciate a legare insieme le cosce e il posteriore.
Passate poi con lo spago e un ago grande, ricucite il posteriore ma non troppo stretto.
Sistemate il cappone in una teglia molto capiente e profonda.

10

Infornate per 40 minuti a 220° C e poi abbassate a 170°C per circa tre ore.

11

Durante la cottura bagnate spesso il cappone con del brodo vegetale e un bicchiere di vino bianco.
In questo modo la carne del cappone non si asciugherà in cottura.

12

Verificate sempre i tempi di cottura del vostro forno.
Servite il cappone ben caldo e buon appetito!

Cappone ripieno
1
(Visited 154 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *