RISOTTO AGLI ASPARAGI

Il risotto agli asparagi è un primo piatto delizioso e sicuramente uno dei miei preferiti in questa stagione. Mi piace molto il sapore degli asparagi e mi piace molto la loro versatilità in cucina. In rete è pieno zeppo di ricette e di versioni diversi di questo risotto. A me piace così, con il riso tostato a parte e il condimento agli asparagi unito quasi a fine preparazione. Spero che questa versione sia anche di vostro gradimento!

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyBeginner

Yields1 Serving
Prep Time20 minsCook Time18 minsTotal Time38 mins

Ingredienti per 4 persone:
 350 g di riso
 300 g di asparagi
 ½ cipolla bianca
 3 cucchiai di Extra Vergine di Oliva
 acqua di cottura degli asparagi come brodo
 sale e pepe q.b.
 parmigiano reggiano q.b.

1

Pulite gli asparagi spezzando la parte inferiore più legnosa.
Eliminate eventuali filamenti e sciacquate bene.
Tagliate le punte che terrete da parte e fate sbollentare gli steli, in abbondante acqua calda leggermente salata.

2

Quando gli asparagi saranno morbidi, scolateli in una bacinella con acqua ghiacciata e lasciateli lì per una decina di minuti.
In un tegame ampio e dal fondo antiaderente fate tostare il riso senza grassi, finché i chicchi non saranno ben trasparenti e profumati, come fosse frutta secca.
A questo punto cominciate la cottura aggiungendo l'acqua di cottura degli asparagi che avrete filtrato da eventuali impurità.

All'acqua di cottura degli asparagi io aggiungo sempre mezza cipolla, una carota e del sedano per dare più sapore. Se preferite, procedete anche voi così.

3

Contemporaneamente al riso che cuoce, in un altro tegame fate rosolare la mezza cipolla ben tritata in precedenza.
Aggiungete gli steli degli asparagi che avrete tagliato a rondelle.
insaporite con un pizzico di sale e pepe e fate cuocere su fiamma bassa per pochi minuti.

Aggiungete gli asparagi a rondelle e anche le punte, quando il riso sarà ben al dente. Unite altro brodo se occorre ma senza eccedere.
Aggiustate di sale e pepe e per mantecare, parmigiano e noce di burro.

4

Mescolate e lasciate riposare il risotto agli asparagi qualche istante a pentola coperta, prima di servire e gustare. Buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per 4 persone:
 350 g di riso
 300 g di asparagi
 ½ cipolla bianca
 3 cucchiai di Extra Vergine di Oliva
 acqua di cottura degli asparagi come brodo
 sale e pepe q.b.
 parmigiano reggiano q.b.

Directions

1

Pulite gli asparagi spezzando la parte inferiore più legnosa.
Eliminate eventuali filamenti e sciacquate bene.
Tagliate le punte che terrete da parte e fate sbollentare gli steli, in abbondante acqua calda leggermente salata.

2

Quando gli asparagi saranno morbidi, scolateli in una bacinella con acqua ghiacciata e lasciateli lì per una decina di minuti.
In un tegame ampio e dal fondo antiaderente fate tostare il riso senza grassi, finché i chicchi non saranno ben trasparenti e profumati, come fosse frutta secca.
A questo punto cominciate la cottura aggiungendo l'acqua di cottura degli asparagi che avrete filtrato da eventuali impurità.

All'acqua di cottura degli asparagi io aggiungo sempre mezza cipolla, una carota e del sedano per dare più sapore. Se preferite, procedete anche voi così.

3

Contemporaneamente al riso che cuoce, in un altro tegame fate rosolare la mezza cipolla ben tritata in precedenza.
Aggiungete gli steli degli asparagi che avrete tagliato a rondelle.
insaporite con un pizzico di sale e pepe e fate cuocere su fiamma bassa per pochi minuti.

Aggiungete gli asparagi a rondelle e anche le punte, quando il riso sarà ben al dente. Unite altro brodo se occorre ma senza eccedere.
Aggiustate di sale e pepe e per mantecare, parmigiano e noce di burro.

4

Mescolate e lasciate riposare il risotto agli asparagi qualche istante a pentola coperta, prima di servire e gustare. Buon appetito!

RISOTTO AGLI ASPARAGI
0
(Visited 26 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *