Polpo e patate in padella

Il polpo e patate in padella è un secondo piatto di mare ricco di gusto. Questa ricetta è perfetta sia per il pranzo che per la cena. E’ tornato il freddo in maniera prepotente e ci ha colto di sorpresa. Confesso di aver acceso i termosifoni, roba che non accadeva dai primi di marzo. In più sta soffiando un vento di Maestrale così freddo, che non sapevo come altro portare un po’ di calore anche a cena. Ho quindi optato per questa ricetta saporitissima, che spero piaccia tanto anche a voi. Il polpo e patate in padella va preparato con un po’ di anticipo perché la cottura del polpo vuole il suo tempo ma. vi assicuro che vale davvero la pena aspettare il risultato finale.

Ingredients

Ingredienti per 4 persone:
 1,20 g di polpo (fresco o surgelato ma già pulito)
 3 patate grandi
 Extra Vergine di Oliva q.b.
 uno spicchio d'aglio
 rosmarino, prezzemolo o altre erbe aromatiche a piacere
 sale e pepe nero q.b.
Procedimento:

Directions

1

Dopo aver pulito il polpo eliminando il becco e occhi, sciacquatelo bene sotto il getto dell'acqua.
Quando l'acqua arriva a bollore, immergete il polpo per tre volte, solo dalla parte dei tentacoli. Una volta arricciati i tentacoli, lo lasciate andare completamente nel tegame.
Un polpo di questo peso cuoce in 60/80 minuti. Voi verificate con i rebbi di una forchetta.
Se è morbido, lasciatelo ancora una ventina di minuti nel tegame, con la sua acqua di cottura ma lontano dal fuoco.

2

Mentre il polpo riposa nella sua acqua, sbucciate le patate, sciacquatele e poi tagliatele a pezzettoni della stessa grandezza.
Fate dorare le patate in padella (io quella di ghisa), con tre cucchiai di Extra Vergine e un pizzico di sale, per pochi minuti su fiamma vivace.
Dovranno risultare dorate all'esterno, dopodiché terminate la cottura in forno per circa 20/30 minuti a 180°C

3

Nel frattempo scolate il polpo e tagliatelo a pezzi grossolani.
Tamponate i pezzi di polpo con carta assorbente per eliminare l'umidità in eccesso.
In una padella antiaderente unite un filo di Extra Vergine, l'aglio schiacciato e le erbe aromatiche a vostro piacere.
Unite anche i pezzetti di polpo che dovranno soffriggere, pochi minuti per lato, giusto il tempo per formare una crosticina deliziosa e profumata.
Aggiustate di sale e pepe.

4

Quando tutto il polpo sarà ben dorato, unitelo alle patate ormai cotte e mescolate delicatamente.
Aggiustate di sale e pepe se occorre e guarnite con un generoso trito di prezzemolo.
Servite il polpo e patate in padella ben caldo e buon appetito!

Polpo e patate in padella
4
(Visited 118 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *