Cianfotta

La cianfotta è una ricetta deliziosa e semplice che si prepara con tutte gli ortaggi e i profumi estivi. Si prepara in anticipo e si gusta meglio se tiepida o addirittura fredda. Questa ricetta è molto diffusa in tutto il Centro e il Sud Italia e il nome varia di regione in regione. E’ infatti anche come conosciuta come “ciambotta” o bobba. A casa mia, per esempio, si chiama bobba! Questo è il contorno estivo perfetto, si abbina a tutto, anche al cous cous 😉

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyBeginner

Yields1 Serving
Prep Time20 minsCook Time40 minsTotal Time1 hr

Ingredienti per 4 persone:
 2 peperoni
 3 melanzane
 due patate grandi
 tre zucchine
 una cipolla grande (io ho usato una rossa)
 Extra Vergine di Oliva quanto basta
 uno spicchio d'aglio
 basilico fresco a volontà
 un pizzico di origano secco
 sale q.b.
 a piacere pepe o peperoncino
 pochi pomodorini se gradite (io non li metto)

1

Pulite e lavate bene tutti gli ortaggi, poi asciugateli in un canovaccio pulito e tagliateli a pezzi, possibilmente di ugual misura.
In una padella antiaderente ampia e dai bordi alti fate riscaldare l'Extra Vergine di Oliva.
Cominciate con le patate, fatele rosolare ben bene da tutti i lati per un paio di minuti o fino a formare una crosticina dorata.
Togliete le patate e proseguite con le zucchine, poi con i peperoni, poi la cipolla e poi con le melanzane.

2

Una volta che tutti gli ortaggi si sono insaporiti, uniteli insieme in un tegame ampio e antiaderente dove avrete fatto soffriggere uno spicchio d'aglio con un giro di Extra Vergine.
Aggiustate di sale, mescolate delicatamente e fate cuocere col coperchio per circa mezz'ora.

3

Mescolate di tanto in tanto e delicatamente, per non sfaldare troppo le verdure.
Quando la cianfotta sarà pronta, profumate con tanto basilico e un pizzico di origano secco.
Prima di servire fate intiepidire e anzi, io direi raffreddare completamente, così tutti i sapori si amalgameranno meglio.
Buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per 4 persone:
 2 peperoni
 3 melanzane
 due patate grandi
 tre zucchine
 una cipolla grande (io ho usato una rossa)
 Extra Vergine di Oliva quanto basta
 uno spicchio d'aglio
 basilico fresco a volontà
 un pizzico di origano secco
 sale q.b.
 a piacere pepe o peperoncino
 pochi pomodorini se gradite (io non li metto)

Directions

1

Pulite e lavate bene tutti gli ortaggi, poi asciugateli in un canovaccio pulito e tagliateli a pezzi, possibilmente di ugual misura.
In una padella antiaderente ampia e dai bordi alti fate riscaldare l'Extra Vergine di Oliva.
Cominciate con le patate, fatele rosolare ben bene da tutti i lati per un paio di minuti o fino a formare una crosticina dorata.
Togliete le patate e proseguite con le zucchine, poi con i peperoni, poi la cipolla e poi con le melanzane.

2

Una volta che tutti gli ortaggi si sono insaporiti, uniteli insieme in un tegame ampio e antiaderente dove avrete fatto soffriggere uno spicchio d'aglio con un giro di Extra Vergine.
Aggiustate di sale, mescolate delicatamente e fate cuocere col coperchio per circa mezz'ora.

3

Mescolate di tanto in tanto e delicatamente, per non sfaldare troppo le verdure.
Quando la cianfotta sarà pronta, profumate con tanto basilico e un pizzico di origano secco.
Prima di servire fate intiepidire e anzi, io direi raffreddare completamente, così tutti i sapori si amalgameranno meglio.
Buon appetito!

Cianfotta
0
(Visited 83 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *