Penne all’arrabbiata

Le penne all’arrabbiata sono un primo piatto deciso e stuzzicante che appartiene alla tradizione gastronomica di Roma. Questa ricetta è eccezionale proprio per la sua semplicità, infatti si prepara in pochissimo tempo e, per via del peperoncino, ha un sapore deciso, intrigante e vivace. Le origini di questa ricetta risalgono, a quanto pare, tra gli anni ’50 e ’60 quando a Roma, nelle trattorie tipiche, si cucinava con sapori forti e penetranti. Direi che, questa è ormai una ricetta nazionale, la più preparata dopo la “aglio, olio e peperoncino”, che accontenta tutti, si prepara velocemente e fa subito festa. Basta regolarsi con il peperoncino, ognuno sa quanto può resistere alle fiamme 😉 Per la mia versione ho utilizzato le Penne Rigate Bio NUTRAVITA Le Gemme del Vesuvio del Pastificio Grania Srl, la linea dedicata al grano duro biologico con tanto di certificato ICEA. Al palato questa pasta risulta sempre al dente e profumata di grano, frutto della lavorazione artigianale, della trafilatura e dell’essiccazione lentissima. Non perdetevi questa ricetta 😉

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyBeginner

Yields1 Serving
Prep Time10 minsCook Time10 minsTotal Time20 mins

Ingredienti per 4 persone:
 350 g di Penne Rigate Bio NUTRAVITA Le Gemme del Vesuvio
 8 pomodori pelati privati della loro acqua di vegetazione
 4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva
 1 spicchio d'aglio
 peperoncino q.b.
 prezzemolo fresco

1

Tagliate i pelati a filetti e poi a quadratini.
Lasciateli in un colino a perdere l'acqua di vegetazione e, nel frattempo, ponete la pentola per la cottura della pasta sul fuoco.

2

In una padella antiaderente ampia fate soffriggere lentamente un pezzo di aglio tagliato finemente.
Aggiungete il peperoncino tagliato a pezzetti nella quantità che gradite.
Fate insaporire tenendo la fiamma bassa per evitare che aglio e peperoncino brucino.
Aggiungete i pezzetti di pomodori pelati, aggiustate di sale e mescolate.
Proseguite la cottura per circa 15 o al massimo 20 minuti.

3

Scolate le penne rigate un paio di minuti prima del termine di cottura e versatele direttamente nella padella con il sugo all'arrabbiata.
Mescolate fino ad amalgamare bene le penne con col sugo e aggiustate di sale e peperoncino, se gradite.
Impiattate le penne all'arrabbiata ben calde e servite con del prezzemolo tritato al piatto.
Buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per 4 persone:
 350 g di Penne Rigate Bio NUTRAVITA Le Gemme del Vesuvio
 8 pomodori pelati privati della loro acqua di vegetazione
 4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva
 1 spicchio d'aglio
 peperoncino q.b.
 prezzemolo fresco

Directions

1

Tagliate i pelati a filetti e poi a quadratini.
Lasciateli in un colino a perdere l'acqua di vegetazione e, nel frattempo, ponete la pentola per la cottura della pasta sul fuoco.

2

In una padella antiaderente ampia fate soffriggere lentamente un pezzo di aglio tagliato finemente.
Aggiungete il peperoncino tagliato a pezzetti nella quantità che gradite.
Fate insaporire tenendo la fiamma bassa per evitare che aglio e peperoncino brucino.
Aggiungete i pezzetti di pomodori pelati, aggiustate di sale e mescolate.
Proseguite la cottura per circa 15 o al massimo 20 minuti.

3

Scolate le penne rigate un paio di minuti prima del termine di cottura e versatele direttamente nella padella con il sugo all'arrabbiata.
Mescolate fino ad amalgamare bene le penne con col sugo e aggiustate di sale e peperoncino, se gradite.
Impiattate le penne all'arrabbiata ben calde e servite con del prezzemolo tritato al piatto.
Buon appetito!

Penne all’arrabbiata
0
(Visited 19 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *