Focaccine ripiene

Le focaccine ripiene sono dei morbidissimi fagottini lievitati, farciti con gli ingredienti di vostro gusto. Le focaccine ripiene sono ideali per buffet, aperitivi ma anche per una cena sfiziosa. La base è un impasto al latte che diventerà soffice, morbido e setoso e che sono sicura, amerete fin dal primo morso. Potete utilizzare qualsiasi latte, anche a lunga conservazione e scremato. Io per esempio, utilizzo quello senza lattosio e il risultato lo ottengo ugualmente. Con queste dosi ho ottenuto 27 focaccine ma potete variare la quantità in base al peso che darete a ogni pallina di impasto. Per la farcitura sbizzarritevi a vostro piacere. Vi ho lasciato gli ingredienti che ho utilizzato io, grammo più grammo meno. Questi sono dettagli che andrete a verificare al momento. Vi assicuro però che, qualsiasi sia la farcitura che sceglierete, non potrete più fare a meno delle focaccine ripiene!

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyIntermediate

Yields1 Serving
Prep Time2 hrsCook Time15 minsTotal Time2 hrs 15 mins

Ingredienti per l'impasto:
 300 g di farina 0
 200 g di manitoba
 200 g di latte
 12 g di lievito di birra fresco
 un cucchiaino di zucchero
 10 g di sale
 Extra Vergine di Oliva q.b.
Ingredienti per la farcitura:
 800 g pomodoro a pezzettoni
 5 acciughe
 olive nere q.b.
 100 g di provola dolce
 200 g di funghi
 150 g di prosciutto cotto
 100 g di provola affumicata
 origano e basilico q.b.

1

2

Fate sciogliere il lievito in 50 g di latte tiepido presi dal totale.
Unitevi il cucchiaino di zucchero e mescolate ben bene.
Nella planetaria versate 100 g di farina 0 presi dal totale, unite il latte con il lievito sciolto e cominciate a formare il vostro lievitino.
Quando tutti gli ingredienti saranno legati e il composto risulterà un po' appiccicoso, spostatelo in una ciotola che andrete a sigillare con della pellicola.
Fate lievitare fino al raddoppio.

3

Trascorso il tempo necessario versate le due farine setacciate all'interno della planetaria.
Fate un buco al centro e versate il lievitino ormai raddoppiato. Con il gancio inserito, cominciate a impastare aggiungendo un po' alla volta, il resto del latte.
Aggiungente anche un filo di Extra Vergine per "acchiappare" tutta la farina dai lati della planetaria.
Come ultimo ingrediente aggiungete il sale e fate andare ancora finché non sarà totalmente assorbito.

4

Una volta pronto l'impasto che, dovrà risultare liscio e omogeneo e completamente staccato dalle pareti della planetaria. fatelo lievitare fino al raddoppio, in una ciotola ampia sigillata con la pellicola alimentare.
Io ho lasciato tutto in forno spento per un paio di ore.

5

A lievitazione avvenuta, prendete l'impasto, sgonfiatelo un po' con le mani e, aiutandovi con un tarocco, tagliate tanti pezzetti di circa 70/80 g.
Potete variare la grammatura a seconda della grandezza che volete dare alle vostre focaccine.
Stendete ogni pezzetto con il mattarello, senza badare troppo di ottenere un cerchio perfetto.

6

Su ogni cerchietto adagiate un mix di farcitura a vostro piacere e richiudete il fagotto tirando prima un lato, poi sovrapponete l'altro e infine piegate i lati verso il basso.
Proseguite così fino a esaurire gli ingredienti.
Adagiate le focaccine sulle placche del forno rivestite di carta forno.
Fate riposare in forno spento per trenta minuti dopodiché spennellate la superficie di ogni focaccina con della passata di pomodoro e un filo di Extra Vergine.

7

Riscaldate il forno statico a 190°C e fate cuocere le focaccine ripiene per quindici o venti minuti.
Verificate sempre i tempi di cottura del vostro forno prima di spegnerlo.
Una volta pronte, servite le vostre focaccine ripiene profumate all'origano o al basilico e buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per l'impasto:
 300 g di farina 0
 200 g di manitoba
 200 g di latte
 12 g di lievito di birra fresco
 un cucchiaino di zucchero
 10 g di sale
 Extra Vergine di Oliva q.b.
Ingredienti per la farcitura:
 800 g pomodoro a pezzettoni
 5 acciughe
 olive nere q.b.
 100 g di provola dolce
 200 g di funghi
 150 g di prosciutto cotto
 100 g di provola affumicata
 origano e basilico q.b.

Directions

1

2

Fate sciogliere il lievito in 50 g di latte tiepido presi dal totale.
Unitevi il cucchiaino di zucchero e mescolate ben bene.
Nella planetaria versate 100 g di farina 0 presi dal totale, unite il latte con il lievito sciolto e cominciate a formare il vostro lievitino.
Quando tutti gli ingredienti saranno legati e il composto risulterà un po' appiccicoso, spostatelo in una ciotola che andrete a sigillare con della pellicola.
Fate lievitare fino al raddoppio.

3

Trascorso il tempo necessario versate le due farine setacciate all'interno della planetaria.
Fate un buco al centro e versate il lievitino ormai raddoppiato. Con il gancio inserito, cominciate a impastare aggiungendo un po' alla volta, il resto del latte.
Aggiungente anche un filo di Extra Vergine per "acchiappare" tutta la farina dai lati della planetaria.
Come ultimo ingrediente aggiungete il sale e fate andare ancora finché non sarà totalmente assorbito.

4

Una volta pronto l'impasto che, dovrà risultare liscio e omogeneo e completamente staccato dalle pareti della planetaria. fatelo lievitare fino al raddoppio, in una ciotola ampia sigillata con la pellicola alimentare.
Io ho lasciato tutto in forno spento per un paio di ore.

5

A lievitazione avvenuta, prendete l'impasto, sgonfiatelo un po' con le mani e, aiutandovi con un tarocco, tagliate tanti pezzetti di circa 70/80 g.
Potete variare la grammatura a seconda della grandezza che volete dare alle vostre focaccine.
Stendete ogni pezzetto con il mattarello, senza badare troppo di ottenere un cerchio perfetto.

6

Su ogni cerchietto adagiate un mix di farcitura a vostro piacere e richiudete il fagotto tirando prima un lato, poi sovrapponete l'altro e infine piegate i lati verso il basso.
Proseguite così fino a esaurire gli ingredienti.
Adagiate le focaccine sulle placche del forno rivestite di carta forno.
Fate riposare in forno spento per trenta minuti dopodiché spennellate la superficie di ogni focaccina con della passata di pomodoro e un filo di Extra Vergine.

7

Riscaldate il forno statico a 190°C e fate cuocere le focaccine ripiene per quindici o venti minuti.
Verificate sempre i tempi di cottura del vostro forno prima di spegnerlo.
Una volta pronte, servite le vostre focaccine ripiene profumate all'origano o al basilico e buon appetito!

Focaccine ripiene
0
(Visited 244 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *