Calamarata con friggitelli e pomodorini

La calamarata con friggitelli e pomodorini è l’essenza della bontà. Questo è un primo piatto semplice ma molto intrigante al palato. Questa ricetta cuoce in poco tempo, anche perché così i friggitelli hanno molto più sapore e mantengono un colore verde brillante che è davvero bellissimo. Per preparare questo piatto ho utilizzato la Calamarata Le Gemme del Vesuvio del Pastificio Grania Srl. Una vera soddisfazione per il palato perché è rimasta perfettamente al dente e ha sprigionato tutto il sapore e il profumo della semola rimacinata. Ho aggiunto dei pomodorini per una nota di colore e contrasto e ho avvolto tutto con una goduriosa crema di pecorino preparata al momento. La calamarata con friggitelli e pomodorini ci è piaciuta così tanto che ci siamo detti che, la prossima volta, devo prepararne un po’ di più!

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyIntermediate

Yields1 Serving
Prep Time20 minsCook Time13 minsTotal Time33 mins

Ingredienti per 4 persone:
 350 g di Calamarata Le Gemme del Vesuvio
 200 g di peperoncini friggitelli
 5 pomodori piccadilly
 1 spicchio d'aglio
 100 g di pecorino romano
 4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva
 sale e pepe nero q.b.
Procedimento:

1

2

Lavate bene i friggitelli, tagliate via il picciolo ed eliminate tutti i semini interni.
Sciacquate ancora una volta e poi lasciateli qualche minuto in uno scolapasta a perdere l'acqua in eccesso.
Tagliate i peperoncini a pezzetti (possibilmente della stessa grandezza) e fateli soffriggere su fiamma vivace, in una padella antiaderente con uno spicchio d'aglio schiacciato e due cucchiai d'olio.
Aggiustate di sale e fate cuocere per non oltre otto/dieci minuti.

3

Togliete i friggitelli dalla padella ma lasciate l'aglio.
Tagliate i pomodorini a pezzetti della stessa grandezza dei friggitelli e ripassateli in padella, su fiamma vivace e per pochi minuti.
Aggiustate di sale, senza eccedere, e poi togliete dal fuoco.

4

Fate cuocere la Calamarata al dente e mentre la pasta cuoce, prendete un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Versatela in una ciotolina in cui precedentemente avrete già versato il pecorino e, con un cucchiaio, cominciate a mescolare il tutto.
Dovrete ottenere un composto cremoso e un po' granuloso.

5

Scolate la calamarata nella padella con i pomodorini e i friggitelli, aggiungete la crema di pecorino e, se occorre, unite ancora un po' di acqua di cottura della pasta.
Mescolate il tutto, aggiustate di sale se occorre e profumate con il pepe e il basilico.
Servite la calamarata con friggitelli e pomodorini ben calda e buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per 4 persone:
 350 g di Calamarata Le Gemme del Vesuvio
 200 g di peperoncini friggitelli
 5 pomodori piccadilly
 1 spicchio d'aglio
 100 g di pecorino romano
 4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva
 sale e pepe nero q.b.
Procedimento:

Directions

1

2

Lavate bene i friggitelli, tagliate via il picciolo ed eliminate tutti i semini interni.
Sciacquate ancora una volta e poi lasciateli qualche minuto in uno scolapasta a perdere l'acqua in eccesso.
Tagliate i peperoncini a pezzetti (possibilmente della stessa grandezza) e fateli soffriggere su fiamma vivace, in una padella antiaderente con uno spicchio d'aglio schiacciato e due cucchiai d'olio.
Aggiustate di sale e fate cuocere per non oltre otto/dieci minuti.

3

Togliete i friggitelli dalla padella ma lasciate l'aglio.
Tagliate i pomodorini a pezzetti della stessa grandezza dei friggitelli e ripassateli in padella, su fiamma vivace e per pochi minuti.
Aggiustate di sale, senza eccedere, e poi togliete dal fuoco.

4

Fate cuocere la Calamarata al dente e mentre la pasta cuoce, prendete un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Versatela in una ciotolina in cui precedentemente avrete già versato il pecorino e, con un cucchiaio, cominciate a mescolare il tutto.
Dovrete ottenere un composto cremoso e un po' granuloso.

5

Scolate la calamarata nella padella con i pomodorini e i friggitelli, aggiungete la crema di pecorino e, se occorre, unite ancora un po' di acqua di cottura della pasta.
Mescolate il tutto, aggiustate di sale se occorre e profumate con il pepe e il basilico.
Servite la calamarata con friggitelli e pomodorini ben calda e buon appetito!

Calamarata con friggitelli e pomodorini
0
(Visited 95 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *