Plumcake salato ai piselli

Il plumcake salato ai piselli è un rustico morbido e saporito, perfetto per le gite fuori porta o per una cena sfiziosa, accompagnato da verdure di stagione. Questa ricetta è molto semplice da preparare e può definirsi anche svuota frigo e infatti, se preferite, potete scegliere salumi e formaggi differenti. Vi suggerisco di cuocere sempre i piselli in precedenza, potete anche sbollentarli semplicemente ma, con la cipollina fresca, hanno tutto un altro sapore. Spero che questa ricetta vi piaccia tanto quanto è piaciuta a noi 🙂

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyBeginner

Yields1 Serving
Prep Time40 minsCook Time50 minsTotal Time1 hr 30 mins

Ingredienti per uno stampo da plumcake da 30 cm:
 300 g di farina 00
 80 g di pecorino giovane (non stagionato) tagliato a pezzi
 200 g di piselli (freschi, surgelati, in scatola, come preferite)
 una cipollina fresca
 un cucchiaio di parmigiano grattugiato
 3 uova
 circa 180 ml di latte
 150 g di prosciutto cotto a cubetti
 1 bustina di lievito per torte salate
 sale e pepe q.b.
 Extra Vergine di Oliva q.b.
 una noce di burro per lo stampo

1

2

In un tegame capiente fate rosolare la cipollina fresca tagliata finemente con due cucchiai di Extra Vergine di Oliva.
Aggiungete i piselli ben sciacquati e aggiustate di sale e pepe.
Fate cuocere col coperchio. per un quarto d'ora, o fin quando i piselli non saranno teneri.
Mescolate di tanto in tanto e se dovesse essere necessario, unite un filo di acqua calda.
Appena i piselli saranno cotti, toglieteli dal fuoco e lasciate intiepidire.

3

Nel frattempo, in una ciotola capiente, preparate un battuto di uova e latte.
A questo composto ben battuto andrete ad aggiungere la farina setacciata con il lievito per torte salate e un cucchiaio di Extra Vergine.
Aggiustate di sale e pepe e cominciate a lavorare il tutto con le fruste dello sbattitore.
Dovrete ottenere un composto liscio e denso.
Se dovesse risultare un po' troppo duro, unite poco latte.

4

Una volta ottenuta la consistenza perfetta, al composto aggiungete i piselli, il pecorino e il prosciutto cotto tagliati a cubetti e anche il parmigiano.
Mescolate con una spatola muovendola dal basso verso l'alto, fin quando tutti gli ingredienti non saranno perfettamente incorporati.

5

Versate questo composto in uno stampo per plumcake perfettamente imburrato e fate cuocere per circa 45/50 minuti in forno già caldo a 180°C.
Prima di togliere dal forno fate la prova dello spaghetto e se dovesse risultare ancora umido all'interno, abbassate la temperatura a 170°C e fate cuocere ancora per 10/15 minuti.
Appena il plumcake salato ai piselli sarà cotto, fatelo riposare una decina di minuti prima di toglierlo dallo stampo.
Servite il plumcake ai piselli con delle verdure e buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per uno stampo da plumcake da 30 cm:
 300 g di farina 00
 80 g di pecorino giovane (non stagionato) tagliato a pezzi
 200 g di piselli (freschi, surgelati, in scatola, come preferite)
 una cipollina fresca
 un cucchiaio di parmigiano grattugiato
 3 uova
 circa 180 ml di latte
 150 g di prosciutto cotto a cubetti
 1 bustina di lievito per torte salate
 sale e pepe q.b.
 Extra Vergine di Oliva q.b.
 una noce di burro per lo stampo

Directions

1

2

In un tegame capiente fate rosolare la cipollina fresca tagliata finemente con due cucchiai di Extra Vergine di Oliva.
Aggiungete i piselli ben sciacquati e aggiustate di sale e pepe.
Fate cuocere col coperchio. per un quarto d'ora, o fin quando i piselli non saranno teneri.
Mescolate di tanto in tanto e se dovesse essere necessario, unite un filo di acqua calda.
Appena i piselli saranno cotti, toglieteli dal fuoco e lasciate intiepidire.

3

Nel frattempo, in una ciotola capiente, preparate un battuto di uova e latte.
A questo composto ben battuto andrete ad aggiungere la farina setacciata con il lievito per torte salate e un cucchiaio di Extra Vergine.
Aggiustate di sale e pepe e cominciate a lavorare il tutto con le fruste dello sbattitore.
Dovrete ottenere un composto liscio e denso.
Se dovesse risultare un po' troppo duro, unite poco latte.

4

Una volta ottenuta la consistenza perfetta, al composto aggiungete i piselli, il pecorino e il prosciutto cotto tagliati a cubetti e anche il parmigiano.
Mescolate con una spatola muovendola dal basso verso l'alto, fin quando tutti gli ingredienti non saranno perfettamente incorporati.

5

Versate questo composto in uno stampo per plumcake perfettamente imburrato e fate cuocere per circa 45/50 minuti in forno già caldo a 180°C.
Prima di togliere dal forno fate la prova dello spaghetto e se dovesse risultare ancora umido all'interno, abbassate la temperatura a 170°C e fate cuocere ancora per 10/15 minuti.
Appena il plumcake salato ai piselli sarà cotto, fatelo riposare una decina di minuti prima di toglierlo dallo stampo.
Servite il plumcake ai piselli con delle verdure e buon appetito!

Plumcake salato ai piselli
0
(Visited 26 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *