Arrosto ripieno di castagne

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyAdvanced

Yields1 Serving
Prep Time40 minsCook Time50 minsTotal Time1 hr 30 mins

Ingredienti per 6 persone:
 noce di vitello da 800 g/1 kg
 100 g di castagne
 2 salsicce
 1 spicchio d'aglio
 marino per profumare
 70 g di pancetta a cubetti
 70 g di provolone piccante
 2 cucchiai di pangrattato
 Extra Vergine di Oliva q.b.
 sale e pepe nero q.b.
 verdure miste per il fondo (carota, cipolla, sedano, patata, finocchio ed erbe aromatiche)

1

Sbollentante le castagne e poi fatele intiepidire.

2

Sbucciate le verdure e tagliatele in pezzi grossolani.
Trasferite il tutto in una teglia ampia, ricoprite con dell’acqua, due cucchiai di Extra Vergine di Oliva e mezzo bicchiere di vino.

3

Fate cuocere in forno caldo a 200°C per circa 15/20 minuti.

4

Nel frattempo sgranate finemente le salsicce in una padella con aglio schiacciato ed Extra Vergine.
Sfumate col vino bianco e profumate con del rosmarino.
Quando le salsicce saranno ben colorite, togliete la padella dal fuoco e aggiungetevi la pancetta, il pangrattato e il provolone piccante a cubetti.
Infine aggiungete le castagne e mescolate il tutto.
Dovrete ottenere un composto morbido ma che non si sbriciola.

5

Aprite la noce di vitello a libro e battetela bene con un batticarne.
Se preferite, fatevi aiutare dal vostro macellaio di fiducia.
Salate e pepate la superficie sia esterna che interna, dove poggerà il ripieno.
Stendete il ripieno sulla superficie della carne, lasciando liberi i bordi più esterni.
Avvolgete la carne su se stessa legandola con dello spago da cucina.

6

Fate rosolare la carne in una padella antiaderente ampia con l’Extra Vergine, su fiamma vivace.
Girate la carne solo quando sarà di un bel colore bruno e si staccherà da sola dalla padella.
Avrete così ottenuto la reazione di Maillard, dove carboidrati come il glucosio o fruttosio, si uniscono alle proteine per scatenare la magia.

7

Portate l’arrosto ormai bruno nella teglia con le verdure.
Aggiungete acqua calda o brodo vegetale sulle verdure e procedete la cottura in forno per circa 30/40 minuti a 180°C

8

Girate l’arrosto a metà cottura e verificate sempre i tempi di del vostro forno.
Una volta pronta la carne, scolatela e avvolgetela nell’alluminio per farlo riposare, per circa 10 minuti.

9

Nel frattempo frullate le verdure utilizzate per il fondo e tutto il brodo nella teglia.
Ripassate questa crema di verdure in un colino a maglie strette per ottenere una salsa vellutata per accompagnare l’arrosto di castagne e salsicce.
Buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per 6 persone:
 noce di vitello da 800 g/1 kg
 100 g di castagne
 2 salsicce
 1 spicchio d'aglio
 marino per profumare
 70 g di pancetta a cubetti
 70 g di provolone piccante
 2 cucchiai di pangrattato
 Extra Vergine di Oliva q.b.
 sale e pepe nero q.b.
 verdure miste per il fondo (carota, cipolla, sedano, patata, finocchio ed erbe aromatiche)

Directions

1

Sbollentante le castagne e poi fatele intiepidire.

2

Sbucciate le verdure e tagliatele in pezzi grossolani.
Trasferite il tutto in una teglia ampia, ricoprite con dell’acqua, due cucchiai di Extra Vergine di Oliva e mezzo bicchiere di vino.

3

Fate cuocere in forno caldo a 200°C per circa 15/20 minuti.

4

Nel frattempo sgranate finemente le salsicce in una padella con aglio schiacciato ed Extra Vergine.
Sfumate col vino bianco e profumate con del rosmarino.
Quando le salsicce saranno ben colorite, togliete la padella dal fuoco e aggiungetevi la pancetta, il pangrattato e il provolone piccante a cubetti.
Infine aggiungete le castagne e mescolate il tutto.
Dovrete ottenere un composto morbido ma che non si sbriciola.

5

Aprite la noce di vitello a libro e battetela bene con un batticarne.
Se preferite, fatevi aiutare dal vostro macellaio di fiducia.
Salate e pepate la superficie sia esterna che interna, dove poggerà il ripieno.
Stendete il ripieno sulla superficie della carne, lasciando liberi i bordi più esterni.
Avvolgete la carne su se stessa legandola con dello spago da cucina.

6

Fate rosolare la carne in una padella antiaderente ampia con l’Extra Vergine, su fiamma vivace.
Girate la carne solo quando sarà di un bel colore bruno e si staccherà da sola dalla padella.
Avrete così ottenuto la reazione di Maillard, dove carboidrati come il glucosio o fruttosio, si uniscono alle proteine per scatenare la magia.

7

Portate l’arrosto ormai bruno nella teglia con le verdure.
Aggiungete acqua calda o brodo vegetale sulle verdure e procedete la cottura in forno per circa 30/40 minuti a 180°C

8

Girate l’arrosto a metà cottura e verificate sempre i tempi di del vostro forno.
Una volta pronta la carne, scolatela e avvolgetela nell’alluminio per farlo riposare, per circa 10 minuti.

9

Nel frattempo frullate le verdure utilizzate per il fondo e tutto il brodo nella teglia.
Ripassate questa crema di verdure in un colino a maglie strette per ottenere una salsa vellutata per accompagnare l’arrosto di castagne e salsicce.
Buon appetito!

Arrosto ripieno di castagne
0
(Visited 36 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *