Print Options:

PASTA CON LA GENOVESE DI POLPO

Yields1 ServingPrep Time30 minsCook Time2 hrsTotal Time2 hrs 30 mins

Ingredienti per 4 persone:
 1 polpo da un kg
 uno spicchio d'aglio
 2 kg di cipolle
 1 carota
 una costa di sedano
 un bicchierino di aceto di mele
 4 cucchiai abbondanti di Extra Vergine di Oliva
 400 g di Candele Le Gemme del Vesuvio
 sale e pepe nero q.b.
 pecorino grattugiato q.b.
1

Pulite il polpo o fatevi aiutare dal vostro pescivendolo di fiducia.
Fatelo sbollentare per una decina di minuti, così da farlo ammorbidire.
Scolatelo e tagliatelo a tocchetti.

2

In un tegame molto capiente fate rosolare lo spicchio d'aglio schiacciato con due cucchiai di Extra Vergine di Oliva.
Unite il polpo a tocchetti e fate sfumare con l'aceto di mele.
A questo punto eliminate l'aglio e unite un battuto di carota e sedano, mescolate, e unite le cipolle tagliate a fettine sottili.

3

Unite il resto dell'Extra Vergine e aggiustate di sale e pepe.
Coprite il tegame con il coperchio e fate cuocere per circa due ore su fiamma dolce.
Mescolate di tanto in tanto per evitare che il condimento si attacchi.
In questo caso, unite un filo di acqua calda.

4

Trascorso il tempo necessario e poco prima dell'avvenuta cottura della genovese, cuocete la pasta seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.
Scolate le Candele al dente, direttamente nel tegame con il polpo genovese.
Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti e insaporite con una manciata di pecorino.

5

Servite la pasta con la genovese di polpo ben calda e buon appetito!