Pasta all’Amatriciana

La pasta all’Amatriciana è un piatto tipico della tradizione gastronomica laziale. Ma la pasta all’Amatriciana è poi entrata a pieno titolo nei classici anzi, nei fondamentali della cucina italiana. L’Amatriciana è un sugo molto semplice e saporito. Immancabili sono il guanciale e il pecorino romano che, sono poi i pilastri della carbonara e della gricia. Io ho prestato attenzione alla tradizione e spero di aver rispettato al meglio tutti i passaggi previsti. Per questa ricetta ho utilizzato gli Spaghetti Le Gemme del Vesuvio del Pastificio Grania per dare quel tocco di “artigianalità” al piatto.

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyBeginner

Yields1 Serving
Prep Time15 minsCook Time15 minsTotal Time30 mins

Ingredienti per 4 persone:
 350 g di spaghetti Le Gemme del Vesuvio
 150 g di guanciale tagliato a listarelle (oi vi suggerisco un prodotto artigianale, preparato dal vostro macellaio di fiducia)
 circa 250 g di pomodori pelati
 mezzo bicchiere di vino bianco (facoltativo)
 pecorino romano q.b.
 sale e pepe q.b.

1

n una padella ampia e dal doppio fondo fate rosolare il guanciale su fiamma dolce.
Qui potete sfumare con il vino bianco, se decidete di utilizzarlo.
Appena sarà diventato trasparente, togliete il guanciale dalla padella e nello stesso fondo fate rosolare il peperoncino e poi i pomodori pelati.

2

Mescolate il tutto e fate insaporire. Mentre mescolate, riducete i pelati in pezzi più piccoli.
Cuocete gli spaghetti al dente seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

3

Aggiungete il guanciale al sugo e aggiustate di sale e pepe.
Scolate gli spaghetti nel sugo e fate insaporire.
Servite con una generosa grattugiata di pecorino romano. Buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per 4 persone:
 350 g di spaghetti Le Gemme del Vesuvio
 150 g di guanciale tagliato a listarelle (oi vi suggerisco un prodotto artigianale, preparato dal vostro macellaio di fiducia)
 circa 250 g di pomodori pelati
 mezzo bicchiere di vino bianco (facoltativo)
 pecorino romano q.b.
 sale e pepe q.b.

Directions

1

n una padella ampia e dal doppio fondo fate rosolare il guanciale su fiamma dolce.
Qui potete sfumare con il vino bianco, se decidete di utilizzarlo.
Appena sarà diventato trasparente, togliete il guanciale dalla padella e nello stesso fondo fate rosolare il peperoncino e poi i pomodori pelati.

2

Mescolate il tutto e fate insaporire. Mentre mescolate, riducete i pelati in pezzi più piccoli.
Cuocete gli spaghetti al dente seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

3

Aggiungete il guanciale al sugo e aggiustate di sale e pepe.
Scolate gli spaghetti nel sugo e fate insaporire.
Servite con una generosa grattugiata di pecorino romano. Buon appetito!

Pasta all’Amatriciana
1
(Visited 135 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *