Pastiera di riso

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyIntermediate

Yields1 Serving
Prep Time30 minsCook Time40 minsTotal Time1 hr 10 mins

Ingredienti per la pasta frolla:
 300 g di farina 0
 120 g di zucchero
 100 g di burro
 1 uovo
Ingredienti per la farcitura:
 400 g di riso già cotto
 200 g di zucchero
 150 ml di latte
 2 uova
 100 g di burro
 1 arancia biologica freschissima
 ½ fialetta di essenza di millefiori
 la punta di un cucchiaino di cannella in polvere
 maizena solo all'occorrenza
Ingredienti per la decorazione:
 zucchero a velo q.b.

1

Un paio di ore prima di preparare la pastiera, cuocete il riso al dente e poi scolate.
Poi, terminate la cottura del riso in una pentola con il latte aggiungendo poi il burro e lo zucchero.
Quando il riso sarà pronto e il latte ben assorbito, fate raffreddare completamente.

2

Sul piano di lavoro infarinato versate la farina e lo zucchero a fontana
Al centro aprite l'uovo e aggiungete anche il burro morbido a pezzetti.
Con una forchetta schiacciate il burro e l'uovo e, mano a mano, aggiungete la farina dai lati.

3

A questo punto lavorate velocemente con le mani fino a formare un panetto.
Fate riposare il panetto in frigorifero per 10 minuti avvolto nella pellicola.

4

Nel frattempo riprendete il riso cotto nel latte e aggiungete le uova e la buccia grattugiata di un arancio biologico freschissimo, l'essenza di millefiori e la cannella.
Mescolate il tutto e se il composto dovesse risultare ancora troppo liquido, aggiungete un cucchiaio di maizena setacciata per compattare il tutto.

5

Riprendete la pasta frolla e con una parte foderate uno stampo da 24 cm già imburrato e infarinato.
Con il resto della frolla farete poi le strisce di copertura.

6

Versate all'interno il composto di riso e decorate con le strisce di frolla avanzata.
Fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 40 minuti. Verificate sempre i tempi di cottura del vostro forno.

7

Servite la pastiera di riso quando sarà completamente fredda, magari decorandola con dello zucchero a velo. Buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per la pasta frolla:
 300 g di farina 0
 120 g di zucchero
 100 g di burro
 1 uovo
Ingredienti per la farcitura:
 400 g di riso già cotto
 200 g di zucchero
 150 ml di latte
 2 uova
 100 g di burro
 1 arancia biologica freschissima
 ½ fialetta di essenza di millefiori
 la punta di un cucchiaino di cannella in polvere
 maizena solo all'occorrenza
Ingredienti per la decorazione:
 zucchero a velo q.b.

Directions

1

Un paio di ore prima di preparare la pastiera, cuocete il riso al dente e poi scolate.
Poi, terminate la cottura del riso in una pentola con il latte aggiungendo poi il burro e lo zucchero.
Quando il riso sarà pronto e il latte ben assorbito, fate raffreddare completamente.

2

Sul piano di lavoro infarinato versate la farina e lo zucchero a fontana
Al centro aprite l'uovo e aggiungete anche il burro morbido a pezzetti.
Con una forchetta schiacciate il burro e l'uovo e, mano a mano, aggiungete la farina dai lati.

3

A questo punto lavorate velocemente con le mani fino a formare un panetto.
Fate riposare il panetto in frigorifero per 10 minuti avvolto nella pellicola.

4

Nel frattempo riprendete il riso cotto nel latte e aggiungete le uova e la buccia grattugiata di un arancio biologico freschissimo, l'essenza di millefiori e la cannella.
Mescolate il tutto e se il composto dovesse risultare ancora troppo liquido, aggiungete un cucchiaio di maizena setacciata per compattare il tutto.

5

Riprendete la pasta frolla e con una parte foderate uno stampo da 24 cm già imburrato e infarinato.
Con il resto della frolla farete poi le strisce di copertura.

6

Versate all'interno il composto di riso e decorate con le strisce di frolla avanzata.
Fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 40 minuti. Verificate sempre i tempi di cottura del vostro forno.

7

Servite la pastiera di riso quando sarà completamente fredda, magari decorandola con dello zucchero a velo. Buon appetito!

Pastiera di riso
0
(Visited 516 times, 1 visits today)

2 Comments

  1. Elena 5 Marzo, 2020 at 3:08 pm

    La trovo stupenda stop!!!! purtroppo posso solo immaginare il sapore <3

    Reply
    1. Virginia Familiari 6 Marzo, 2020 at 10:52 pm

      Tu la prepari la pastiera? Mai preparata? E’ laboriosa, ci vuole tempo ma poi ne vale la pena! Grazie Elena <3

      Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *