Insalata Caprese

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyBeginner

Yields1 Serving
Prep Time10 minsTotal Time10 mins

Ingredienti per 4 persone:
 600 g di pomodori tondi da insalata ben sodi
 300 g di mozzarella di bufala di alta qualità
 Extra Vergine di Oliva q.b.
 un pizzico di sale
 basilico fresco e origano secco q.b.

1

Lavate bene i pomodori e affettateli a fette rotonde dello stesso spessore.
Affettate anche la mozzarella eliminando il latte in eccesso.
Scegliete il piatto di portata più adatto, quindi alternate una fettina di pomodoro a una di mozzarella, appoggiando le une alle altre.
Condite con l'Extra Vergine di Oliva, un pizzico di sale sui pomodori e profumate il tutto con basilico e origano.
Servite subito e buon appetito!

N.B. Per l'insalata caprese potete creare la composizione che più preferite.

Ingredients

Ingredienti per 4 persone:
 600 g di pomodori tondi da insalata ben sodi
 300 g di mozzarella di bufala di alta qualità
 Extra Vergine di Oliva q.b.
 un pizzico di sale
 basilico fresco e origano secco q.b.

Directions

1

Lavate bene i pomodori e affettateli a fette rotonde dello stesso spessore.
Affettate anche la mozzarella eliminando il latte in eccesso.
Scegliete il piatto di portata più adatto, quindi alternate una fettina di pomodoro a una di mozzarella, appoggiando le une alle altre.
Condite con l'Extra Vergine di Oliva, un pizzico di sale sui pomodori e profumate il tutto con basilico e origano.
Servite subito e buon appetito!

N.B. Per l'insalata caprese potete creare la composizione che più preferite.

Insalata Caprese

L’insalata Caprese è una delle ricette più conosciute della cucina campana. Probabilmente la più semplice, senza carboidrati e senza dubbio la più fresca ed estiva. Ci sono due leggende che gli danno origine ma, una cosa è sicura, questa ricetta nasce nella meravigliosa isola di Capri.

Si dice che un muratore, particolarmente patriottico, all’ora di pranzo in cantiere, farciva i suoi panini con pomodori, mozzarella e basilico per onorare i colori del Tricolore.

La seconda leggenda narra che questo piatto, sarebbe nato nel lussuoso hotel di Capri “Quisisana”, come omaggio a Filippo Tommaso Marinetti che aveva scritto il “Manifesto della cucina futurista”, nel quale aveva fortemente criticato i piatti di pasta troppo conditi e pesanti. Durante un suo soggiorno a Capri, nel famosissimo Hotel Quisisana, il cuoco decise di dedicargli un piatto decisamente “Caprese”e carb-free. Niente di meglio che mozzarella, pomodori, Extra Vergine di Oliva e erbe aromatiche della macchia mediterranea.

Qualsiasi sia la vera storia della nascita dell’insalata Caprese, benedetto sia chi l’ha inventata!

0
(Visited 32 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *