Gnocchi di polenta con stracchino e noci

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyIntermediate

Yields1 Serving
Prep Time1 hrCook Time20 minsTotal Time1 hr 20 mins

Ingredienti per 4 persone:
 200 g di farina gialla per polenta
 150 g di semola di grano duro
 50 g di farina 0
 1 uovo
 sale iodato q.b.
 150 g di stracchino fresco
 70 g di gherigli di noci
 una noce di burro
 pepe nero q.b.
 basilico fresco per profumare e rinfrescare

1

Preparate la polenta seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

2

Una volta raffreddata completamente, versate la polenta in una ciotola ampia.

3

Aggiungete l’uovo, il sale e le due farine setacciate.
Cominciate a impastare il tutto fino a ottenere un composto compatto.

4

Se il risultato è ancora troppo liquido, aggiungete la semola finché non avrete ottenuto la corretta consistenza.

5

Dividete l’impasto in due parti e ogni parte dividetela in altri due pezzi.

6

Da ogni pezzo ricavate dei filoncini cilindrici larghi quanto il vostro dito indice.

7

Tagliate ogni filoncino in più pezzi di circa 2,5 cm o della grandezza che preferite.

8

Sistemate gli gnocchi di polenta sul vostro piano di lavoro infarinato, mano a mano che procedete.

9

Una volta pronti, portate a bollore una pentola con acqua leggermente salata e poi tuffateli.

10

Gli gnocchi saranno cotti una volta che saranno a galla ma, se avete fatto degli gnocchi di dimensione più grande, lasciateli nel bollore ancora per un minuto.

11

Scolate gli gnocchi in una padella antiaderente capiente dove avrete messo a sciogliere il burro con lo stracchino.

12

Aggiungete anche le noci e mescolate delicatamente finché tutti gli gnocchi non saranno ricoperti dal goloso condimento.

13

Servite al piatto con qualche foglia di basilico per profumare e rinfrescare il palato.
Buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per 4 persone:
 200 g di farina gialla per polenta
 150 g di semola di grano duro
 50 g di farina 0
 1 uovo
 sale iodato q.b.
 150 g di stracchino fresco
 70 g di gherigli di noci
 una noce di burro
 pepe nero q.b.
 basilico fresco per profumare e rinfrescare

Directions

1

Preparate la polenta seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

2

Una volta raffreddata completamente, versate la polenta in una ciotola ampia.

3

Aggiungete l’uovo, il sale e le due farine setacciate.
Cominciate a impastare il tutto fino a ottenere un composto compatto.

4

Se il risultato è ancora troppo liquido, aggiungete la semola finché non avrete ottenuto la corretta consistenza.

5

Dividete l’impasto in due parti e ogni parte dividetela in altri due pezzi.

6

Da ogni pezzo ricavate dei filoncini cilindrici larghi quanto il vostro dito indice.

7

Tagliate ogni filoncino in più pezzi di circa 2,5 cm o della grandezza che preferite.

8

Sistemate gli gnocchi di polenta sul vostro piano di lavoro infarinato, mano a mano che procedete.

9

Una volta pronti, portate a bollore una pentola con acqua leggermente salata e poi tuffateli.

10

Gli gnocchi saranno cotti una volta che saranno a galla ma, se avete fatto degli gnocchi di dimensione più grande, lasciateli nel bollore ancora per un minuto.

11

Scolate gli gnocchi in una padella antiaderente capiente dove avrete messo a sciogliere il burro con lo stracchino.

12

Aggiungete anche le noci e mescolate delicatamente finché tutti gli gnocchi non saranno ricoperti dal goloso condimento.

13

Servite al piatto con qualche foglia di basilico per profumare e rinfrescare il palato.
Buon appetito!

Gnocchi di polenta con stracchino e noci
0
(Visited 154 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *