Gnocchetti sardi con patate e carciofi

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyBeginner

Yields1 Serving
Prep Time20 minsCook Time15 minsTotal Time35 mins

Ingredienti per 4 persone:
 320 g di gnocchetti sardi Le Gemme del Vesuvio
 2 medie
 3 carciofi grandi
 cipollotto e aglio fresco q.b.
 sale e pepe nero q.b.
 foglioline di menta per profumare e prezzemolo tritato
 circa 600 ml di brodo vegetale veloce (mezza cipolla, sedano, qualche pomodorino)
 una spolverata di pecorino stagionato

1

Pulite i carciofi e fate in quattro o più parti i cuori.
Sbucciate le patate e, dopo averle lavate, tagliatele a cubetti delle stessa grandezza.
Lavate bene il cipollotto e l'aglio fresco e poi tagliate a rondelle.

2

Preparate anche un brodo vegetale e tenete a bollore costante.
In un tegame ampio versate l'Extra Vergine e fate soffriggere il cipollotto e l'aglio fresco.
Unite le patate, mescolate, e poi unite i carciofi.
Aggiustate di sale e pepe e coprite il tutto con metà del brodo vegetale.

3

Fate cuocere per circa 15/20 minuti su fiamma media, con il coperchio non del tutto poggiato sulla pentola.
Trascorso il tempo necessario, verificate che patate e carciofi si siano ammorbiditi.
Unite gli gnocchetti sardi, aggiustate di sale e coprite con il resto del brodo.

4

Portate a termine la cottura della pasta aggiungendo, quando occorre, un filo di acqua calda.
Insaporite il tutto con una manciata di pecorino grattugiato e profumate il tutto con menta e prezzemolo.
Buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per 4 persone:
 320 g di gnocchetti sardi Le Gemme del Vesuvio
 2 medie
 3 carciofi grandi
 cipollotto e aglio fresco q.b.
 sale e pepe nero q.b.
 foglioline di menta per profumare e prezzemolo tritato
 circa 600 ml di brodo vegetale veloce (mezza cipolla, sedano, qualche pomodorino)
 una spolverata di pecorino stagionato

Directions

1

Pulite i carciofi e fate in quattro o più parti i cuori.
Sbucciate le patate e, dopo averle lavate, tagliatele a cubetti delle stessa grandezza.
Lavate bene il cipollotto e l'aglio fresco e poi tagliate a rondelle.

2

Preparate anche un brodo vegetale e tenete a bollore costante.
In un tegame ampio versate l'Extra Vergine e fate soffriggere il cipollotto e l'aglio fresco.
Unite le patate, mescolate, e poi unite i carciofi.
Aggiustate di sale e pepe e coprite il tutto con metà del brodo vegetale.

3

Fate cuocere per circa 15/20 minuti su fiamma media, con il coperchio non del tutto poggiato sulla pentola.
Trascorso il tempo necessario, verificate che patate e carciofi si siano ammorbiditi.
Unite gli gnocchetti sardi, aggiustate di sale e coprite con il resto del brodo.

4

Portate a termine la cottura della pasta aggiungendo, quando occorre, un filo di acqua calda.
Insaporite il tutto con una manciata di pecorino grattugiato e profumate il tutto con menta e prezzemolo.
Buon appetito!

Gnocchetti sardi con patate e carciofi
0
(Visited 33 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *