CREMA DI FAVE CON CICORIE

AuthorVirginia FamiliariCategoryDifficultyBeginner

Yields1 Serving
Prep Time30 minsCook Time2 hrsTotal Time2 hrs 30 mins

Ingredienti per 4 persone:
 250 g di fave secche
 1 patata grande
 una carota
 1 costola di sedano
 circa di cicoria
 1 spicchio d'aglio
 4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva
 sale e pepe q.b.
 peperoncino se piace

1

Lasciate in ammollo le fave secche per tutta la notte.
Se avete comprato quelle secche con la buccia, al mattino, ormai ben tenere, sgusciatele tutte.
Sciacquate ben bene e fate bollire le fave (ormai bianche) in una pentola con abbondante acqua, la patata a pezzetti, la carota e il sedano a tocchetti.

2

Quando il tutto prenderà bollore, schiumate la superficie.
Poi lasciate la fiamma costante ma bassa e fate cuocere per circa due ore.
Mescolate di tanto in tanto.
Nel frattempo pulite bene la cicoria e sbollentatela in acqua calda leggermente salata.

3

Scolate la cicoria e lasciatela a perdere tutto il liquido in eccesso.
Poi, in una padella ampia e antiaderente, fate soffriggere l'aglio schiacciato con il peperoncino.
Dopodiché unite la cicoria, aggiustate di sale e fate insaporire ben bene.

4

Trascorso il tempo necessario le fave saranno ridotte a crema ma, se preferite una versione più liscia, ripassate il tutto con il mixer a immersione.
Se occorre, unite un filo di acqua calda.
Condite il tutto con Extra Vergine di Oliva, sale e pepe.
Impiattate con una porzione di cicorie ben ripassate in padella e buon appetito!

Ingredients

Ingredienti per 4 persone:
 250 g di fave secche
 1 patata grande
 una carota
 1 costola di sedano
 circa di cicoria
 1 spicchio d'aglio
 4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva
 sale e pepe q.b.
 peperoncino se piace

Directions

1

Lasciate in ammollo le fave secche per tutta la notte.
Se avete comprato quelle secche con la buccia, al mattino, ormai ben tenere, sgusciatele tutte.
Sciacquate ben bene e fate bollire le fave (ormai bianche) in una pentola con abbondante acqua, la patata a pezzetti, la carota e il sedano a tocchetti.

2

Quando il tutto prenderà bollore, schiumate la superficie.
Poi lasciate la fiamma costante ma bassa e fate cuocere per circa due ore.
Mescolate di tanto in tanto.
Nel frattempo pulite bene la cicoria e sbollentatela in acqua calda leggermente salata.

3

Scolate la cicoria e lasciatela a perdere tutto il liquido in eccesso.
Poi, in una padella ampia e antiaderente, fate soffriggere l'aglio schiacciato con il peperoncino.
Dopodiché unite la cicoria, aggiustate di sale e fate insaporire ben bene.

4

Trascorso il tempo necessario le fave saranno ridotte a crema ma, se preferite una versione più liscia, ripassate il tutto con il mixer a immersione.
Se occorre, unite un filo di acqua calda.
Condite il tutto con Extra Vergine di Oliva, sale e pepe.
Impiattate con una porzione di cicorie ben ripassate in padella e buon appetito!

CREMA DI FAVE CON CICORIE

La crema di fave con cicorie è semplicemente deliziosa, genuina e facile da portare in tavola. Questa ricetta è preparata e amata moltissimo, soprattutto nel nostro meraviglioso Meridione, dalla Puglia alla Sicilia, passando per le mie Calabria e Campania. Io preparo la crema di fave con cicorie una volta a settimana, come piatto unico, a pranzo. E sono sazia fino a sera! Questa è la mia versione 😉

0
(Visited 24 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *